lunedì 19 dicembre 2011

Muffins all'arancia e cioccolato


Era un po’ di tempo che mi frullava in testa (e sulle papille gustative) l’idea di proporre dei muffins profumati all’arancia e magari abbinarli al cioccolato -rigorosamente fondente- perché, secondo me, sono due sapori che si sposano benissimo insieme. Ed ecco questa nuova ricetta che sicuramente riproporrò più volte nel periodo invernale.


Ingredienti (per 12-15 muffins)
·         250gr di farina
·         150gr di zucchero
·         1uovo +  1 tuorlo
·         60gr di burro fuso
·         12gr di lievito vanigliato
·         1 arancia
·         20gr di gocce di cioccolato fondente
·         35gr di canditi all’arancia


Procedimento
Il procedimento è analogo a quello che vi ho proposto nella ricetta dei muffins generici, riassumendo: prima le polveri, poi aggiungere gocce di cioccolata e i canditi, infine completare con le uova, il burro fuso e il succo di un’arancia (probabilmente non lo si userà tutto: versarne un po’ alla volta e controllare la fluidità dell’impasto). Mescolare il tutto fino ad ottenere un bel composto liscio e morbido.
Infornare a 200° per 15-20 minuti circa (o fino al superamento della prova stuzzicadente).


Note e Varianti
Per completare, si può sciogliere un po’ di cioccolato fondente con un goccio d’acqua e spennellarlo sopra i muffins.
Per chi non ama i canditi, vi propongo la versione bicolor: la lista degli ingredienti è la stessa (a meno degli ultimi 2 punti), idem il procedimento; semplicemente, separare in due parti il composto finale e aggiungere del cacao amaro ad una delle due parti. Nel pirottino versare metà del composto solo arancia e metà di quello al cacao. I tempi di cottura sono inalterati.


Vi ingolosisce un po'? 
Buone feste a tutti!!!
Ilaria

3 commenti:

  1. ingolosisce molto, non un pò ;-)

    RispondiElimina
  2. ciao sono LAURA di PANE E OLIO, hai partecipato al mio contest sulle patate e ho creato un pdf scaricabile, basta che vieni nel mio blog e a destra trovi DOWNLOAD, basta cliccare, loggarsi su adobe reader e potrai scaricare il file. Se hai qualche problema, fammi sapere o sul mio blog o sulla mia email.
    paneeolioblog@gmail.com

    blog paneeolio.blogspot.com

    spero di averti fatto una cosa gradita, la qualità non è il massimo, ma è il primo PDF.
    baci e TANTI AUGURI DI BUONA NATALE.

    LAURA

    RispondiElimina