lunedì 19 settembre 2011

Cupcakes alla vaniglia

Dopo la versione al cioccolato ecco quella alla vaniglia! 
Anche questa è presa dalle ricette di Magnolia Bakery di New York per curiosità vista la montagna di pubblicità che ci gira intorno. Devo dire buoni, il maritino ha apprezzato molto e anche l'amica british ne è ghiotta. Per me il gusto è un pò troppo burroso...
Comunque io ve le propongo, voi provatele e ditemi cosa ne pensate!!! 



Ingredienti:
Nella metà dose (2 uova) mi sono usciti 16-17 cupcake.
  • 225g burro non salato, ammorbidito
  • 450g zucchero semolato
  • 4 uova di grandi dimensioni, a temperatura ambiente
  • 225g farina autolievitante (oppure tutta la farina 00 e mezza bustina di lievito)
  • 187.5g farina 00
  • 240 ml latte
  • 1 cucchiaino di vaniglia (oppure mezza bacca di vaniglia bourbon, solo la polpa)
Procedimento:
Preriscaldare il forno a 180 gradi e preparare lo stampo da muffin con i pirottini di carta. In una ciotola capiente sbattere il burro con il minipimper finchè non è liscio, poi aggiungere lo zucchero poco alla voltà finchè non si è amalgamato bene (circa 3 minuti). Aggiungere le uova una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. Unire le farine e aggiungerle in quattro volte, in alternanza con il latte e la vaniglia, mescolando bene dopo ogni aggiunta. 
Versare la pastella fino a 3/4 dei cupcakes e cuocere per circa 20'.Rimuovere cupcakes dallo stampo e far raffreddare completamente su una griglia prima di glassare con la glassa al burro (la cui ricetta trovate qui).
Questa ricetta si può usare con le dosi intere per fare una torta del diametro di 24cm.
La differenza sta nello stampo (ovviamente), si può dividere in 3 teglie dello stesso diametro oppure cuocere in un solo stampo alto e tagliare successivamente.
In ogni caso va fatto raffreddare completamente prima di farcire con la crema al burro.


Buon Appetito!
Chiara


ps: con questo post partecipo al contest di Francy The Sweet Tea-Time:

8 commenti:

  1. secondo me i cupcake con il the ci stanno proprio bene altro che!!!!!grazie e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. io non li ho mai fatti ma prima o poi provvedo!!!

    RispondiElimina
  3. Che belli questi cupcakes anche io li faccio spesso, proprio ieri ho preparato quelli al cioccolato e cheesecake.
    sei molto brava anche nelle decorazioni!!!!!

    RispondiElimina
  4. @francy: se non altro sono burrosi come ogni biscotto da the british che si rispetti! crepi il lupo!
    @carla: bravissima, prova e fammi sapere mi raccomando!
    @riccioli di cioccolato: Uh grazie mille! che carina! adesso sono diventata tutta rossa!!! ;o)
    grazie grazie grazie!
    Chiara

    RispondiElimina
  5. Ciao Chiara, sono io con la dodicesima regola:) :)cosi' sono contenta di aver scoperto il tuo blog. Adoro la cannella e la metto un pò ovunque...fosse per me farei solo dolci alla cannella:):). Ottima questa ricetta, ho assaggiato le cupcakes solo a Londra ma non le ho mai preparate quindi me la segno. Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Ciao Ancutza! Piacere di conoscerti!
    Qui non ci prendiamo molto sul serio, abbiamo deciso di aprire questo blog per gioco, e per gioco ci divertiamo a spremerci le meningi per i contest e per trovare e testare nuove ricette.
    La cannella non la amiamo molto, nel nostro primo post abbiamo raccontato l'aneddoto del nome del blog! Ilaria ha proposto proprio questo nome per riderci su ;o)

    Fammi sapere se ti sono piaciuti i cupcakes e torna a trovarci!
    A presto,
    Chiara

    RispondiElimina
  7. :) avevo letto solo "about" ...no problem ad aggiungere la cannella ci penso io, garantito:):).A presto.

    RispondiElimina
  8. semplicemente deliziosi !! Un salutone

    RispondiElimina