lunedì 29 aprile 2013

Muffins rustici alle mele



Questa primavera in pianura padana è un po' strana: ci sono giornate caldissime da maniche corte e giornate di pioggia torrenziale e vento che ci fanno (ri)piombare in autunno.
Proprio durante una di queste ultime giornate, ci siamo dedicati una coccolina con dei muffins dal sapore un po' rustico e un po' invernale. In realtà, sono molto leggeri e quindi anche adatti alla stagione calda, cottura in forno a parte :-)


Ingredienti (15 muffins belli grossi)
·         160gr di farina 00
·         160gr di farina integrale
·         150gr di zucchero di canna (+ altro per copertura)
·         1 bustina di lievito per dolci
·         2 uova
·         80gr di burro
·         3 mele (le mie facevano quasi un chilo)
·         latte intero q.b.
·         uva sultanina (facoltativa)

Procedimento
In una ciotola, miscelare tutte le polveri, aggiungere le mele sbucciate e tagliate a tocchetti irregolari e, in un secondo tempo, le uova e il burro precedentemente fuso.
Impastare tutti gli ingredienti, aggiungendo tanto latte quanto necessario per non avere un composto troppo secco/duro.
Sistemare nei pirottini/stampi per muffins e coprire ciascuna tortina con uno strato abbondante di zucchero di canna: servirà a creare una gustosa crosticina in superficie.
Infornare a 200° per 20-25 minuti in forno statico. Per i tempi, vince comunque sempre la prova stuzzicadenti. A cottura ultimata, lasciate in forno chiuso e spento ancora un paio di minuti prima di sfornare.

Nota
A me l'uvetta passa non piace però, memore della torta di mele delle mia mamma che prevedeva l'utilizzo dell'uvetta, dovrebbe stare bene anche in questi muffins.

Buona merenda o buona colazione!
Ilaria

2 commenti:

  1. tutto ciò che contiene mele mi piace! Deliziosi i tuoi muffins!!! un bacio

    RispondiElimina