lunedì 23 aprile 2012

Scaloppine di Pollo al Pecorino

E’ inutile: quando alla sera ho poco tempo a disposizione per cucinare, ricorro alla versatile fettina (di pollo, tacchino, vitello, maiale) per improvvisare qualcosa da portare in tavola.
La ricetta di oggi è davvero super-veloce e bimbo-friendly!!!


 Ingredienti (per 2 persone)
- 250gr di petto di pollo in fette (le mie erano 2 ma belle grandi)
- 30-40gr di pecorino (romano stagionato)
- Burro
- Farina
- Latte
- Sale
- Pepe









Procedimento 
Grattuggiare il pecorino e riporlo in una ciotolina, tagliare il pollo in tanti pezzetti ed infarinarli.
In un tegame, far sciogliere a fuoco lento mezzo cucchiaio di burro, dorare le mini-fettine da entrambi i lati e sfumare con mezzo bicchiere di latte.
Eventualmente salare: io non l’ho fatto perché per me il sapore forte del pecorino è sufficiente e pure perché il maritozzo è iperteso e meno sale butta giù, meglio è.
Eventualmente pepare: io non l’ho fatto perché sapevo che lo avrebbe assaggiato anche la piccolina e, dal momento che è inappetente, non volevo darle appigli per non mangiare il ciccio.
Far cuocere con coperchio per qualche minuto in modo da far restringere il sughetto.
A fuoco spento, spolverare le scaloppine con il pecorino grattugiato, mettere il coperchio e lasciar riposare un paio di minuti fino a quando il formaggio si sarà sciolto o avrà formato un po’ di crosticina.

Note
Se il sapore del pecorino è troppo forte per voi, potete fare un 50% di grana e un 50% di pecorino.


Ilaria

5 commenti:

  1. sembrano gustose! mi piacciono le ricette bimbo-friendly! per me intendo ;P

    RispondiElimina
  2. bella versione per portare in tavola il "solito" petto di pollo!!!!!!
    ottima idea!

    RispondiElimina
  3. Per le cene all'ultimo minuto questo ed altro! Deliziose!!

    RispondiElimina
  4. Le scaloppine mi fanno impazzire. La prossima volta le faccio cosi. Un abbraccio.

    RispondiElimina