lunedì 4 febbraio 2013

Torta stracciatella 7 vasetti



La torta 7 vasetti è stata una scoperta piuttosto recente per me, visto che mia madre non la conosceva e non l’ha mai preparata: peccato, perché è un’ottima torta “consolatrice” da inzuppo.
Non è stato amore a prima vista tra noi, anzi… il sapore troppo invadente dell’olio di semi mi disturbava parecchio e non tutti in casa erano in grado di apprezzare una torta semplice, senza creme, cioccolato o altro.
Dopo  vari tentativi sono arrivata ad una versione definitiva della torta che riesce a superare le diffidenze di tutti: metto solo metà vasetto di olio di semi e l’altra metà la integro con del buon latte intero, uso uno yogurt dal gusto deciso per contrastare quello dell’olio e per dare un gradevole retrogusto alla torta e ci metto del cioccolato fondente tritato per creare l’effetto stracciatella.
Approvata da tutta la famiglia.


Ingredienti

·         1 vasetto di yogurt alla banana o alla fragola da 125gr
·         2 vasetti di zucchero
·         2 vasetti di farina
·         1 vasetto di fecola
·         1/2 vasetto di olio di semi di girasole
·         1/2 vasetto di latte intero
·         3 uova
·         1 bustina di lievito per dolci (o 1 bustina di lievito per dolci + 1 bustina di vanillina)
·         50gr di cioccolato fondente


Procedimento
Il metodo “presto che è tardi”, che notoriamente è quello che uso io, consiste nello svuotare lo yogurt in una ciotolina, lavare il vasetto e riempirlo di volta in volta degli ingredienti elencati che saranno poi versati in un robot da cucina. Aggiungere le uova, il lievito, lo yogurt e il cioccolato tritato molto finemente (se ci sono pezzi troppo grossi andranno tutti in fondo).
Mescolare i vari ingredienti e metterli in una tortiera (io ho usato quella in silicone) da 25cm.
Infornare a 180° statico per 35-40minuti.


Nota
E’ una torta ideale da preparare con i bambini dal momento che non c’è da pesare nulla perché è sufficiente utilizzare il vasetto come unità di misura.

Nota banale e scontata
Se volete la classica 7 vasetti, è sufficiente cercarla con un qualunque motore di ricerca e vedrete che ogni blog ha almeno una versione di questa torta.

Buon “poccia poccia”!
Ilaria

7 commenti:

  1. Ha un aspetto fantastico. Buonissima!!!

    RispondiElimina
  2. Ho un'antipatia per i dolci con l'olio... ne ho assaggiati diversi e qualcuno l'ho anche fatto, ma non mi soddisfano per nulla. Sarò nordica fin nel midollo, ma un buon burro è insuperabile ;)
    Bacioni
    Tiziana

    RispondiElimina
  3. Ciao! Curiosando tra i vari blog, mi sono imbattuta nel tuo.. ho dato una sbirciatina e mi piace molto.. trovo che sia molto utile e ben fatto! Ti va se ci seguiamo? Sono tua follower!
    Io ho due blog:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    http://letortedianna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Sembra davvero deliziosa...la proverò al più presto !!!!!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione anche a me l'olio non piace se è troppo insistente come gusto, seguiro la tua proporzione sostituendo metà con il latte.
    Ciao noi siamo nuove iscritte (siamo due sorelle) e se ti va vieni anche da noi
    A presto
    Patrizia

    RispondiElimina