lunedì 22 ottobre 2012

Tacchino allo zafferano



Ok, stavolta le foto sono veramente orrende ma non sono proprio riuscita a fare di meglio, però vi garantisco che il gusto del piatto che ho preparato è nettamente migliore. Tra l'altro la maggior parte degli ingredienti ce li abbiamo sempre in casa (o almeno per me è così...).


Ingredienti (per 4 persone)
·         500gr circa di tacchino in fette
·         Farina
·         2 cucchiai di burro
·         Panna da cucina (o panna fresca, ancora meglio)
·         Latte
·         1 bustina di zafferano
·         Vino bianco
·         Cipolla
·         Carota
·         Sedano
·         Salvia
·         Sale
·         Pepe

Procedimento
In un tegame capiente, far sciogliere il burro e mettere a soffriggere una cipolla di medie dimensioni, un pezzo di carota e uno di sedano, tutti affettati finemente o tagliati a dadini. Aggiungere anche qualche foglia di salvia.
Prendere le fettine di tacchino infarinate e farle rosolare da entrambi i lati.
Sfumare con un goccio di vino bianco.
Unire qualche cucchiaio di panna, lo zafferano  ed eventualmente diluire con del latte qualora si rapprendesse troppo.
Regolare di sale e di pepe e lasciar cuocere per qualche minuto.

Buon appetito!
Ilaria

7 commenti:

  1. un piatto gustosissimo ,complimenti davvero.ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Questa ricettina cremosissima me la segno. Mi sembra davvero ottima, per me, che adoro la carne di tacchino, e per il mio Amore, che, per fargliela mangiare, gliela devo travestire :)

    RispondiElimina
  3. Fantastico!
    Lo provo assolutamente!

    RispondiElimina
  4. chi se ne frega delle foto...l'importante è avere una bella ricettina golosa e cremosa come questa!
    brasvissima!
    felice settimana!

    RispondiElimina
  5. ottima, gustosissima idea, non l'ho mai preparato, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina