giovedì 15 novembre 2012

Decorazioni con Rice Krispies Treat

Ultimamente ho scoperto Debbie Brown e la sua meravigliosa arte del cake design, veramente una perfezionista!
Siccome le sue torte sono delle vere e proprie sculture e a volte sono anche molto grandi ero curiosa di come poter avere un effetto simile. Mi si è aperto un mondo.
In effetti la maggior parte delle sue torte sono fatte di torta Madeira, che è un impasto ideale da scolpire.
Ci sono però altri piccoli particolari che sono stati modellati con il Rice Krispies Treat, che è un miscurotto di marshmallow sciolti, burro e riso soffiato...che addirittura pare venga anche mangiato   (wow!). Prima di acquistare in internet dei suoi libri (quelli che mi interessano di più sono in lingua originale) ho pensato di provare a fare un paio delle sue opere per verificarne la resa, solo andando per imitazione su quello che ho trovato sul web.

Per iniziare ci vuole la ricetta per fare il composto di riso soffiato; io ho trovato questa ricetta:
Ingredienti:
  • 40 gr di burro
  • 280 gr di marshmallow
  • 6 cup di riso soffiato (intorno ai 300-360 gr, giusto per rendere l'idea del peso) in realtá ho visto che è molto meno, magari andate a occhio perché come si vede dalle immagini non avvolge completamente il riso, quindi è meno plastico e ovviamente più ruvido.
Procedimento:
Sciogliere a bagnomaria o nel microonde i marshmallow con il burro e aggiungere riso soffiato q.b.
Fare le forme che si vuole, compattare bene e far asciugare per almeno 1 giorno.
Si può anche fare un blocco unico e poi tagliarlo della forma voluta (chi non ha mai visto il boss delle torte?)



Io sono ovviamente partita dalla sagoma più difficile: una torta di Tom e Jerry! La parte piú ardua è azzeccare le dimensioni in relazione alle proporzioni del tutto; cosa che in effetti ho sbagliato.
L'altra difficoltà abbastanza grande è azzeccare i colori (io ho soli i primari + il nero) e lasciatemi dire che certi colori sono falsi e bugiardi!
Detto questo rimane la difficoltà di plasmare le forme per dare espressione ai personaggi...


E montare il tutto...


Il risultato finale non è eccellente, ma considerando che è la mia prima prova mi trovo abbastanza soddisfatta...adesso, perchè quando l'ho finito mi ero un pò demoralizzata. Ho provato quindi un soggetto più semplice: i classici orsetti.
Devo dire che anche qui la difficoltà maggiore sono le proporzioni, io sono andata a occhio ma so che nel tutorial ci sono le dimensioni esatte per il corpo e la testa come quelli fatti da Debbie Brown.
Ecco il risultato:

video

Il mio prossimo acquisto penso che saranno un paio di suoi libri, ci sono tante altre cose che voglio provare a fare!
Voi che ne dite?

Chiara

PS: Si ringrazia il paziente maritino per il montaggio del video ^__^

12 commenti:

  1. Molto bella questa tecnica di decorazione e che personaggi simpatici sei riuscita a fare!!!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  2. ma è fantastico...che brava che sei cara!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. dico che sei quasi meglio di Buddy Valastro!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Sono bellissimi! La foto non rende...
    E un BRAVO al socio per il video!!
    sabry

    RispondiElimina
  5. Che brava chiara!! Io al massimo ci ho fatto delle torri :-), non è semplice da lavorare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il castello è in effetti una delle torte che voglio fare.
      Perchè no, magari con un drago!
      Chiara

      Elimina
  6. non ho capito, la base è riso soffiato? e come sta insieme?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La base è fatta con riso soffiato misto a marshmallow sciolto; quando si raffredda si rapprende e appiccica il tutto.
      Quindi hai un composto plasmabile e leggero ^__^
      Ciao,
      Chiara

      Elimina
  7. troppo belliiiiiiiiiiiiiiiiii, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Ciao e complimenti,sei bravissima,ho una domanda,prima di mettere la pasta di zucchero nella faccia,hai messo crema di burro o ganache?grazie ciao ^__^ Giò

    RispondiElimina
  9. Io ho usato la crema al burro, ma ti consiglio di usare la ganache al cioccolato, perchè ti uniforma meglio la superficie! :o)
    Chiara

    RispondiElimina
  10. Ciao ilaria e chiara volevo avvisarvi che questo post è apparso nella pagina kreattiva https://www.facebook.com/kreattiva72 spero non vi dispiaccia ciaooo rosa

    RispondiElimina